Crea sito

Social e scrittura: a ciascuno le sue (parole). Il corso per AIB Liguria

Di cosa abbiamo parlato in questo corso? Abbiamo messo sotto la lente di ingrandimento un’area specifica e importante del nostro spazio digitale: i social. Cosa pubblicare ma soprattutto come pubblicare sui social? Le regole generali della scrittura per il web si applicano anche sui social ma occorre specializzarle in modo da sfruttarne in modo adeguato le potenzialità. Partendo dalla consapevolezza di chi sono i nostri lettori social dobbiamo raccontare la biblioteca con “parole scelte” e il “giusto” tone of voice. Offrire testi nitidi e penetranti che favoriscono la nascita di nuovi incontri fra e con le parole. Con stile.

Gatti di biblioteca

Un esempio di come usare le parole in modo garbato ma efficace, è contenuto in questo “esercizio” svolto dalle colleghe che hanno partecipato al corso dell’8 aprile 2021, organizzato da AIB Liguria, “Social e scrittura: a ciascuno le sue (parole)“. Come per gli altri corsi, riporto i contenuti in forma anonima.

Il tema era scrivere un titolo da inserire nella caption di una foto da pubblicare nel profilo Instagram di una biblioteca “generica”. Già la foto è tutto un programma …

Ed ecco il risultato:

Sentirsi a casa in biblioteca
Il gatto sulla cartella che scotta
Un posto tranquillo per fare le fusa
C’erano una volta i topi di biblioteca…
Anche in zona rossa qui in biblioteca stiamo lavorando 🙂
In attesa dei topi di Biblioteca…
Qui gatta ci cova… che libro starà nascondendo?
#Gattodibiblioteca
Tom è sempre alla ricerca dei topi da biblioteca
La cultura per tutti… :))
Il custode delle carte
Consigli di lettura per la Festa del Gatto
Chi ha coniato l’espressione “topi di biblioteca”? Ci sono anche i gatti!
Oggi è l’#internationalcatday festeggiamo Gigi, il nostro gatto bibliotecario!
Topo da biblioteca e … gatto d’archivio 😉
#iopossoentrareliberamente
Riflettere pausando! Ottima scelta da imitare! Vi aspettiamo nella nostra Biblioteca!
Il gatto della nostra biblioteca salva libri dai topi
Il gatto nei libri  

Social e scrittura, un corso “speciale”

Ma oltre agli argomenti e allo stile con cui sono stati svoli tutti gli esercizi (la caption per la foto è solo un esempio), c’è una cosa che ha caratterizzato il corso di ieri, 8 aprile 2021 e lo ha reso “speciale” ? È stato un corso tutto al femminile! Si era già capito, vero? Infatti ho usato il termine “colleghe” non a caso 👩

Negli altri corsi i colleghi sono sempre stati in minoranza rispetto alle colleghe, ma stavolta abbiamo “esagerato” e abbiamo fatto l’en plain !

social e scrittura

Una “classe” molto eterogenea per la provenienza geografica (Liguria, Toscana, Molise, Emilia-Romagna, Calabria, Piemonte, Trentino, Abruzzo), per l’appartenenza a tipologie bibliotecarie diverse (università, pubblica lettura, specialistiche), per le differenti esperienze sui social. Il tratto comune: entusiasmo, creatività, passione e… tanto, tanto “cuore”.


Un grazie speciale a Alessandra, Valentina e a tutte le colleghe che hanno partecipato !!